Statuto PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 03 Maggio 2008 19:49

Associazione Amici di Padre Marrazzo

Statuto

1. E’ costituita l’Associazione “Amici di Padre Marrazzo” con sede centrale presso la Postulazione Generale dei Rogazionisti, Via Tuscolana, 167 00182 Roma, sede filiale presso la Casa Madre dei Rogazionisti, Santuario S.Antonio, Via S.Cecilia 121, 98122 Messina ed eventuali sedi locali in Italia ed all’estero.

2. L’associazione promuove la conoscenza della vita e del ministero sacerdotale di P.Giuseppe Marrazzo, apostolo della riconciliazione ai fini del riconoscimento dell’eroicità delle sue virtù, e collabora con tutte le iniziative per la realizzazione della sua causa di canonizzazione.

3. L’associazione non persegue fini di lucro, ma scopi unicamente religiosi che mirano alla divulgazione delle virtù religiose e sacerdotali di P.Marrazzo ed alla salvaguardia del suo patrimonio spirituale.

4. Seguendo le orme di sant’Annibale Maria Di Francia, fondatore delle Figlie del Divino Zelo e dei Rogazionisti, ispiratore della santità di vita di P.Marrazzo, l’associazione si propone di:

a. promuovere tra i fedeli la pratica del sacramento della riconciliazione, fondamento della spiritualità e del ministero sacerdotale di P.Marrazzo, ad imitazione di Cristo che ha compassione delle folle stanche e sfinite come pecore senza pastore;

b. avere particolare attenzione per coloro che attraverso il sacramento della riconciliazione scoprono l’itinerario della propria salvezza;

c. praticare il ministero della consolazione nei confronti delle persone sole ed ammalate;

d. favorire l’itinerario di discernimento vocazionale soprattutto dei giovani;

e. pregare per le vocazioni e diffonderne lo spirito nella Chiesa, secondo l’insegnamento di Cristo ed il carisma rogazionista;

f. far conoscere il ministero dell’accoglienza e della consolazione nel sacramento della riconciliazione e nella direzione spirituale che ha caratterizzato la vita ed il sacerdozio di P.Marrazzo;

g. contribuire alla raccolta di offerte e fondi necessari per la causa di canonizzazione e favorire iniziative ad essa legate (stampa, reliquie, oggettistica).

5. Sono membri dell’associazione coloro che accolgono e intendono realizzare le finalità di questo regolamento.

6. Responsabile generale dell’Associazione è il Postulatore Generale dei Rogazionisti. Ogni singola sede, con un ordinamento interno, si dota di un organismo direttivo locale e l’assistenza spirituale di un sacerdote o religioso/a.

7. L’associazione raccoglie e trasmette alla Postulazione Generale documentazione e testimonianze che riguardano il ministero pastorale di P.Marrazzo, la sua fama di santità, eventuali grazie o miracoli ottenuti per i suoi meriti.

8. Le iniziative dell’associazione sono molteplici: diffusione della stampa per la conoscenza della vita e degli scritti di P.Marrazzo, conferenze, manifestazioni culturali, accettazione di lasciti ed oblazioni volontarie finalizzate al sostentamento della causa.

9. Il notiziario “Il prete di tutti” edito dalla Postulazione Generale dei Rogazionisti, informa periodicamente gli associati sull’iter della causa di canonizzazione e le attività all’associazione.

Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Dicembre 2009 13:33
 

Scritti

RocketTheme Joomla Templates