Home
Lettera a papa Paolo VI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 11 Dicembre 2009 13:05

Padre Marrazzo volle presentare direttamente al papa Paolo VI la sua idea della Maternità sacerdotale con una lettera che gli consegnò brevi mahu durante una udienza pubblica. In essa si riscontrano i dati essenziali della Maternità sacerdotale.

 

Parrocchia MADONNA DELLA FIDUCIA

ZAGAROLO   Colle S. Pietro (Roma)                                                                  

 

Mio carissimo e Beatissimo Padre,

con cuore fiducioso e filiale, presento a Vostra Santità, questo ricordino della mia mamma morta il 14/6/70. Lo faccio perché ne sento il dovere. Voglia benedire quanto sgorgato dal cuore. La mattina del 15 giugno 1970, il giorno dopo la morte della mia amata mamma, di cui ignoravo ancora la notizia, ho sentito di fare la preghiera che si legge nel ricordino: MANDA, GESU’ MAMME SANTE PER I TUOI SACERDOTI.

La feci vedere all’arcivescovo di Messina, dove allora io risiedevo ed egli fu contento. Applicò anche una indulgenza. L’ho fatta stampare e l’ho affidata a tante anime, in diverse parti dell’Italia, che l’han fatta propria.

Il primo frutto di questa preghiera è stato per me. Mia mamma, morendo a 85 anni, mi affidava ad un’anima, che accettando questo compito, scopriva come sua vocazione, da anni latente nel suo cuore: la MATERNITA’ SACERDOTALE.

In lei si faceva piena luce sulla sua missione. Come Maria SS. svolse accanto a Gesù, Sommo ed Eterno SACERDOTE, la sua missione di Madre, così lei si sentiva chiamata a questa MATERNITA’ SACERDOTALE accanto a tutte le anime di tutti i Sacerdoti, divenuto ormai impegno personale di santificazione.

La sua vita sembrava aver senso solo da questo impegno. Ho ricevuto tanti benefici per la mia anima e ho sentito il bisogno di condividere con altri confratelli Sacerdoti i frutti derivanti da questa MATERNITA’ SACERDOTALE.

Desidero che tanti, tutti i Sacerdoti, possano avere il dono di una madre santa.

Imploro la Sua Paterna Benedizione su questa santa aspirazione, auspice della Benedizione di Dio, che fecondi questo dono elargito a bene del Sacerdozio Cattolico.

Assicurando quotidiana preghiera anche da parte della mia MAMMA SACERDOTALE

Zagarolo 22 settembre 1973

Dev/mo figlio

Sac. MARRAZZO Rogazionista.

 

(aggiunta 24.XII.73)

 * Nell’estate scorsa ne ho parlato al Cardinal Parente Pietro che qui ha dato vita a un “Opera per i figli del popolo” con asilo, scuola e parrocchia dove sto svolgendo il mio ministero di Parroco. Egli ne lodò e approvò anche per iscritto questa Maternità Sacerdotale.  Inoltre ho parlato anche a diversi confratelli nel Sacerdozio in diversi luoghi e di varie categorie: tutti hanno lodato e apprezzato questa Maternità Sacerdotale.

 

Ultimo aggiornamento Domenica 13 Dicembre 2009 13:40
 

Scritti

RocketTheme Joomla Templates